L’alfabeto fonetico internazionale edit_f2

Quando accade di realizzare un collegamento a lunga distanza (DX), può essere interessante arrivare allo scambio di una cartolina di saluti e conferma, contenente le caratteristiche del contatto realizzato e chiamata QSL
Per dettare o riferire lettera per lettera ad altri radioamatori di altre nazioni è necessario utilizzare un sistema che non impieghi le tradizionali indicazioni di città italiane.
I nostri corrispondenti non comprenderebbero cosa vogliamo dire con “GI come Genova”, dal momento che la loro pronuncia è diversa e che probabilmente non conoscono le città italiane.
Utilizzeremo quindi l’alfabeto fonetico internazionale, che viene adoperato anche per indicare le sigle in aeronautica e che ha la caratteristica di impiegare parole che sono conosciute e pronunciate in tutto il mondo, da tutti i popoli e in tutte le lingue, nello stesso modo.

A

ALPHA

N

NOVEMBER

B

BRAVO

O

OSCAR

C

CHARLIE

P

PAPA

D

DELTA

Q

QUEBEC

E

ECHO

R

ROMEO

F

FOX TROT 

S

SIERRA

G

GOLF

T

TANGO

H

HOTEL

U

UNIFORM

I

INDIA

V

VICTOR

J

JULIET

W

WHISKY

K

KILO

X

X-RAY

L

LIMA

Y

YANKEE

M

MIKE

Z

ZULU

(340)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Navigando su questo portale web, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra e/o terze parti. Maggiori informazioni

Questo sito, o parti di esso, utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando la navigazione senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi